Idee per un programma

Invito tutti gli amici a contribuire alla realizzazione del programma elettorale.

È possibile inviare le vostre idee e proposte per costruire insieme le linee programmatiche più rispondenti agli interessi generali e vicine ai sentimenti dei nostri concittadini.

Restiamo in contatto: giovannimoscatiellosindaco@gmail.com

IDEE PER BARONISSI:

DRASTICA DIMINUZIONE DELL’ IMU per i locali commerciali, artigianali e imprenditoriali.
La nostra prima proposta, da attuare nei primi 30 giorni di governo, sarà rivolta a dare una boccata di ossigeno ai nostri operatori del commercio, dell’artigianato e dell’impresa, che stanno vivendo un periodo drammatico, schiacciati dalle tasse statali e locali.
E’ una prima, immediata misura per rilanciare la nostra economia e restituire serenità a chi ha il coraggio di fare impresa.
Ne seguiranno altre, per sostenere, con rispetto, chi crea lavoro per sé e per gli altri.


CENTRALITA’ DEL MONDO DELLA SCUOLA.
La seconda proposta che avanziamo riguarda l’importanza centrale che intendiamo dedicare al mondo della scuola, in tutte le sue componenti.
Occorre combattere, in armonia con le Istituzioni competenti, il problema della dispersione scolastica, che al Sud è ancora molto accentuato.
Sottoporre tutte le scuole a procedura di verifica statica e di sicurezza.
Riportare tutti gli alunni di Baronissi, entro un anno, nelle loro sedi naturali in un contesto di assoluta sicurezza.
Sostenere e promuovere ogni occasione di scambio culturale per i nostri studenti con altre scuole europee.
Aiutare concretamente le famiglie numerose ad assicurare ai propri figli la frequenza della scuola.
Premiare il merito con iniziative specifiche per gli studenti più bravi,in ogni ordine e grado, su indicazioni delle autorità scolastiche.
Avviare e concretizzare con l’Università percorsi formativi e lavorativi nella “Città dei giovani e della medicina”, il cui avvio dei cantieri riveste priorità assoluta.  

L’AMBIENTE: LA NOSTRA VITA
Terza proposta. 
Le recenti straordinarie manifestazioni giovanili tenutesi in tante città del mondo sul tema “salviamo il pianeta” ci interrogano su quali azioni concrete possiamo avviare e attuare anche noi a Baronissi.
Spingere sempre più sull’economia circolare, ovvero sulla riutilizzazione completa di tutti i rifiuti differenziati.
Realizzare un ulteriore grande parco urbano, a corona del Convento Francescano, in modo da ampliare gli spazi di verde pubblico e caratterizzare Baronissi come “la città dei parchi”.
Intervento urgente sul parco del fiume Irno, per restituirlo alla fruizione pubblica, affidandone la gestione ad associazione ambientaliste, che se ne prendano cura.
Incentivazione dell’uso della bici in ambito urbano.
Un albero nuovo per ogni neonato.